plus minus gleich
09
Marzo
2015

Corso per assaggiatori di olive da mensa

E-mail Stampa PDF

OliveOil_01_0

Aproli Bari - Società Cooperativa Agricola - organizza un Corso per assaggiatori

di olive da mensa che si terrà nei giorni 30 e 31 marzo 2015 presso l’ Associazione Forpuglia - Via Carlo Collodi, 37 a Bari.

Il corso, che avrà una durata di 18 ore, sarà tenuto da esperti del settore. Saranno affrontate tematiche quali:

  • coltivazione e caratteristiche ottimali per la lavorazione delle olive da mensa;
  • principali sistemi di lavorazione delle olive verdi e delle olive nere, tecniche di lavorazione;
  • confezionamento, alterazioni e commercializzazione;
  • aspetti nutrizionali legati al consumo delle olive da mensa.

Non mancheranno le degustazioni guidate, le analisi sensoriali per la valutazione dei pregi e dei difetti ed ulteriori prove pratiche di assaggio delle principali cultivar di olive da tavola nazionali.

Al termine del corso sarà rilasciato un Attestato di partecipazione.

Per ulteriori informazioni visionate gli allegati o telefonate al numero 080/5520378.

Programma

Domanda di adesione

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Marzo 2015 09:06
 
23
Febbraio
2015

Corso tecnico di potatura dell'olivo

E-mail Stampa PDF

Domanda di adesione
Ultimo aggiornamento Lunedì 23 Febbraio 2015 12:54 Leggi tutto...  
05
Febbraio
2015

Corso tecnico per aspiranti assaggiatori di olio d'oliva

E-mail Stampa PDF

 olio   L’Aproli Bari - Società Cooperativa Agricola organizza il Corso per aspiranti assaggiatori di olio d’oliva.

Il corso sarà svolto da Capi Panel, esperti del settore e docenti, che si alterneranno in sette giornate. Molte le tematiche che saranno approfondite: dalla coltivazione, raccolta e trasformazione delle olive, alle caratteristiche chimico-fisiche degli oli extravergini e la loro classificazione, marketing agroalimentare, senza tralasciare la normativa sul confezionamento e sull’etichettatura degli oli vergini d’oliva e gli aspetti nutrizionali legati al consumo dell’olio extravergine d’oliva.


Non mancheranno le degustazioni guidate, le analisi sensoriali per la valutazione degli attributi di rancido, avvinato, riscaldo ed amaro ed ulteriori prove pratiche di assaggio di oli extravergini 
di oliva nazionali ed esteri.


Il corso, della durata di 35 ore, si svolgerà nei giorni 16 – 17 – 18 – 19 – 20 – 23 - 24 marzo 2015 presso l’ Associazione Forpuglia – Via Carlo Collodi, 37 – Bari. Al termine del corso sarà rilasciato, previo superamento delle prove di esame, un attestato per l'idoneità fisiologica all'assaggio dell'olio di oliva riconosciuto valido da parte delle Regioni italiane quale uno dei requisiti per l’iscrizione all’elenco nazionale dei tecnici esperti degli oli d’oliva vergini.

Maggiori informazioni possono essere richieste all'indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure telefonando al numero 080/5520378 o inviando un fax al numero 080/5520386.

domanda di adesione       

proggama del corso

Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Marzo 2015 12:11
 

Corso tecnico per aspiranti assaggiatori di olio d'oliva

E-mail Stampa PDF

corso_assaggiatori_2013L’Aproli Bari - Società Cooperativa Agricola organizza il Corso per aspiranti assaggiatori di olio d’oliva.

Il corso sarà svolto da Capi Panel, esperti del settore e docenti, che si alterneranno in sei giornate. Molte le tematiche che saranno approfondite: dalla coltivazione, raccolta e trasformazione delle olive, alle caratteristiche chimico-fisiche degli oli extravergini e la loro classificazione, marketing agroalimentare, senza tralasciare la normativa sul confezionamento e sull’etichettatura degli oli vergini d’oliva e gli aspetti nutrizionali legati al consumo dell’olio extravergine d’oliva.

Non mancheranno le degustazioni guidate, le analisi sensoriali per la valutazione degli attributi di rancido, avvinato, riscaldo ed amaro ed ulteriori prove pratiche di assaggio di oli extravergini di oliva nazionali ed esteri.

Il corso, della durata di 35 ore, si svolgerà nei giorni 14 – 15 – 16 – 21 – 22 - 23 ottobre 2013 presso la Cooperativa Agricola Biscegliese a Bisceglie, in Via della Comunità Europea, 15/17. Al termine del corso sarà rilasciato, previo superamento delle prove di esame, un attestato per l'idoneità fisiologica all'assaggio dell'olio di oliva riconosciuto valido da parte delle Regioni italiane quale uno dei requisiti per l’iscrizione all’elenco nazionale dei tecnici esperti degli oli d’oliva vergini.

Maggiori informazioni possono essere richieste all'indirizzo e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure telefonando al numero 080/5520378 o inviando un fax al numero 080/5520386.

Scarica il manifesto di Aproli

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 5

News

Iscriviti alla newsletter

mantieniti aggiornato


Ricevi HTML?

Curiosità e domande frequenti

Cosa si intende per olio fruttato?

Per fruttato si intende la sensazione che riscontrata nell’olio richiama l’oliva e la identifica come sana, fresca e colta al giusto grado di maturazione. La nota di fruttato è di primaria importanza perché se l’olio ne è privo questo non può essere considerato extra vergine. Un olio extra vergine può avere “fruttato intenso” oppure “fruttato tenue”.

{backbutton}

In primo piano

  • DISTRETTO CASTEL DEL MONTE: IL COMITATO PROMOTORE FIRMA IL PROTOCOLLO DI INTESA

    23456636 1537859562996894 2373187406837298183 oSabato 11 novembre alle ore 15.30 a Montegrosso (Andria) il Comitato Promotore del Distretto Rurale Sostenibile Castel del Monte, a conclusione del convegno organizzato da Confagricoltura Bari, ha sottoscritto un protocollo di intesa per la Costituzione dello stesso.

    Fanno parte del Comitato promotore i Comuni di Andria e Corato, Confagricoltura Bari, il Parco nazionale dell’Alta Murgia, il GAL Le città di Castel del Monte i Consorzi DOC Castel del Monte e DOP Terra di Bari, le strade dell’olio e del vino Castel del Monte, il Movimento Turismo Olio e Vino Puglia, l’associazione Cuochi e Pasticcieri BAT, Agriturist Bari-BAT e tanti altri stakeholder dei settori interessati tra cui non mancano ovviamente aziende agricole e agroindustriali.

    Un’area in cui si concentrano aziende agricole e agroalimentari di eccellenza tutte in agricoltura biologica o integrata e che ora con il marchio Equalitas stanno cercando di certificarsi sotto il profilo etico per smontare questa immagine negativa che si è creata con le vicende legate al caporalato – ha dichiarato il vicedirettore di Confagricoltura Bari, Gianni Porcelli.

  • C.I.M.A.L.A. - E.B.A.T.: NUOVI ORARI DI ACCESSO AGLI UFFICI

    cimalaComunichiamo che dal mese di ottobre gli uffici del C.I.M.A.L.A. osserveranno il seguento orario di accesso sia per i lavoratori che per i patronati: giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00.

     

     

     

  • BANDO CONCORSO FOTOGRAFICO "FOTOGRAMMI DELLA PUGLIA RURALE"

    download 3

    La Regione Puglia, nell'ambito del Programma di Sviluppo Rurale Puglia (PSR) 2014-2020, bandisce un concorso fotografico dal titolo ‘Fotogrammi della Puglia rurale', al fine di promuovere e valorizzare il mondo rurale pugliese.

    Il contest è gratuito e rivolto a due categorie di partecipanti, ovvero fotografi amatoriali e fotografi professionisti, che dovranno presentare foto inedite e originali dedicate al mondo rurale pugliese.

    Le tematiche, oggetto del concorso, sono strettamente legate alla strategia del PSR Puglia 2014-2020, pertanto le immagini, in formato digitale, dovranno rappresentare almeno una delle quattro categorie indicate al punto 4 del bando, ovvero:

    • paesaggio rurale e agroforestale;

    • biodiversità animale e vegetale;

    • prodotti agroalimentari;

    • attività agricole, zootecniche e di diversificazione extra-agricole.

    Ogni foto, in formato digitale e denominato con il nome del luogo fotografato, opportunamente

  • PMI DAY 2017: VISITA AL PASTIFICIO RISCOSSA

    15094987 1792458220974731 2142203378585720623 nIn occasione dell'ottava edizione del PMI DAY 2017, Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese organizzata da Piccola Industria Confindustria, continua la collaborazione con Confagricoltura: nei territori di Alessandria, Bari, Brescia, Foggia, Lecce, Novara, Nuoro, Padova, Potenza, Salerno, Taranto e Vercelli le visite si svolgeranno anche in alcune aziende agricole dando l’opportunità ai giovani di conoscere il valore della filiera produttiva.

    Venerdì 17 novembre alle ore 10.00, infatti, gli studenti del nuovo indirizzo agroindustriale dell’Istituto “Tannoia” di Corato visiteranno il Pastificio Riscossa di Corato e ci un focus sul tema della contraffazione e del made in italy (vedi programma allegato).

    Per la nostra Organizzazione interverrà il presidente di Confagricoltura Bari, Michele Lacenere.

  • SICUREZZA NEL LAVORO AGRICOLO: FONDAMENTALE IL RISPETTO DELLA NORMATIVA

    ispezioneCome noto, Organi ispettivi stanno effettuando sopralluoghi e controlli presso le aziende agricole per verificare il rispetto delle norme in materia di sicurezza sul lavoro.

    I controlli sono iniziati dopo la pubblicazione della lettera circolare n. 3 del 12 ottobre 2017, con la quale l'Ispettorato Nazionale ha fornito ai propri Uffici territoriali indicazioni operative sulle sanzioni da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori.

    Le funzioni ispettive sono compiute tramite accessi nei luoghi di lavoro; tali accessi non sono subordinati ad autorizzazioni da parte del datore di lavoro o di un magistrato. L'esercizio dei poteri di indagine include la possibilità di raccogliere dichiarazioni spontanee da parte dei lavoratori, esigere la documentazione utile alle indagini, nonché chiedere informazioni a uffici pubblici, al Consulente del lavoro, ai patronati e agli istituti di previdenza.