plus minus gleich

Clorpirifos Etile: il nemico numero uno dell'olio extra vergine di oliva di qualità pugliese

E-mail Stampa PDF

clorpirifos

A seguito di ripetuti problemi residuali negli oli dovuti a clorpirifos etile, l'Osservatorio fitosanitario pugliese ha fortemente limitato gli usi della sostanza attiva nei disciplinari di produzione.

Il 22 di maggio 2013 la Regione Puglia lo ha scritto ufficialmente: attraverso una lettera inviata alle associazioni di categoria, ai produttori olivicoli, alle società di agrochimica, ai rivenditori e ai tecnici, i responsabili del Servizio Fitosanitario pugliese hanno comunicato che la sostanza attiva clorpirifos etile subirà forti limitazioni d'impiego. La decisione nasce dal susseguirsi di problematiche residuali nell'olio d'oliva legate a clorpirifos etile, specialmente per quanto riguarda l'export.

Scarica il manifesto di Aproli

Scarica la nota della Regione Puglia

 

Workshop sul PIF APROLIO

E-mail Stampa PDF

"La trasferibilità dei risultati attesi del progetto di cooperazione"

psr_areaAPROLI Bari, in qualità di Capofila del progetto di cooperazione attivato con la Misura 124 Asse I del PSR Puglia 2007-2013, ha il piacere di invitarVi al Workshop sulla trasferibilità dei risultati attesi dal progetto, che si terrà il 03 giugno p.v. alle ore 9.30 presso la sala consiliare della Provincia BAT, sita in Andria Piazza San Pio X,9

Scarica la presentazione del workshop APROLIO

Scarica il programma dei risultati del PIF APROLIO

 

Tutto Food 2013

E-mail Stampa PDF

Saremo presenti al TuttoFood di Milano dal 19 al 22 Maggio 2013

tutto_food_2013

 

Giornata in-formativa: “La forza della filiera ed il mercato”

E-mail Stampa PDF

Lunedì 25 marzo alle ore 16.00 - Executive Center , km S.P. 231 Km. 32,500 - Corato

Si terrà a Corato una giornata in-formativa organizzata da Aproli Bari in collaborazione con  Confagricoltura Bari, per discutere su temi di grande interesse per il comparto agricolo:

I lavori della giornata in-formativa, che si articolerà in tre momenti ,saranno introdotti da Sergio Pastore Bovio, Presidente Aproli scarl.

Seguiranno i saluti di Umberto Bucci, presidente di Confagricoltura Bari-BAT e Donato Rossipresidente della Federezione Nazionale Olivicola di Confagricoltura.

La prima fase, dedicata alla sostenibilità e qualità in olivicoltura vote al miglioramento del comparto, vedrà l'intervento di Roberto Summo e Floriana De Palma, tecnici dei programmi Reg. 867/08 smi.

Nella secondo momento, che analizzerà le prospettive per l'olivicoltura nella nuova PAC, interverrà Gianni Porcelli, vicedirettore Confagricoltura Bari – BAT.

La terza fase prevede, invece, l'intervento di Fabio Morosato, esperto in marketing territoriale che parlerà di competitività nella filiera corta.

Vi aspettiamo

manifesto_web_01

 

Seminari divulgativi con assaggio di olio extra vergine di oliva

E-mail Stampa PDF

Aproli Bari in collaborazione con l'Istituto Comprensivo "Nicola Zingarelli", organizza dei seminari divulgativi con assaggio di olio extra vergine di oliva nelle seguenti giornate:

8 febbraio 2013 (dalle ore 11.00 alle ore 13.00)

14 febbraio 2013 (dalle ore 8.00 alle ore 10.00)

19 febbraio 2013 (dalle ore 9.00 alle ore 11.00)

istituto-zingarelli_web

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 5

News

Iscriviti alla newsletter

mantieniti aggiornato


Ricevi HTML?

Curiosità e domande frequenti

Ha più calorie l’olio d’oliva o il burro?

Il burro contiene il 16-18% di acqua, mentre l’olio ne è privo. A parità di peso, quindi, l’olio di oliva, come tutti gli altri oli vegetali, contiene più calorie ma ha un potere lubrificante maggiore. Per questo motivo è possibile ottenere lo stesso effetto organolettico con una quantità di olio molto ridotta rispetto al burro.

{backbutton}

In primo piano

  • Danni da gelata nelle campagne, un milione dalla Regione. Il Presidente Lacenere: “Vinta una nostra battaglia”
    Confagricoltura Bari/BAT esprime soddisfazione per l’approvazione da parte del Consiglio regionale, durante la discussione sul Rendiconto generale della Regione Puglia per l’esercizio finanziario 2017 e all’assestamento e variazione al bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2017 e pluriennale 2018-2020, dell’emendamento che garantirà un milione di euro agli agricoltori  che hanno subito danni causati dalle gelate di febbraio… Continua a leggere »
  • Il Tar dà ragione alla Puglia, sì alla mozzarella Dop. Il presidente Lacenere: “Il nostro prodotto ha origini antiche”
    “Il Tar Lazio ha riportato la mozzarella sulla retta via”. Questa la dichiarazione del Presidente di Confagricoltura Bari/BAT Michele Lacenere alla notizia della sentenza con cui il Tribunale amministrativo ha liberato da ogni dubbio la Dop di Gioia del Colle: la Campania lamentava l’uso della parola mozzarella, ritenendola di sua “proprietà esclusiva”. Una tesi contestata… Continua a leggere »
  • “La produzione biologica: norme e tecniche”, il nuovo corso di Confagricoltura Bari/Bat
    Confagricoltura Bari organizza, in collaborazione con l’ENAPRA, un corso dal titolo “La produzione biologica: norme e tecniche”, dedicato alle aziende agricole e agroalimentari che già operano nel settore del biologico. Per maggiori dettagli potete telefonare al 349.3223733 o se siete già iscritti al Foragri è sufficiente richiedere la scheda di adesione mandando una mail a comunicazione@confagricolturabari.it… Continua a leggere »
  • Furti nelle campagne, l’avvocato Losito di Confagricoltura Bari/Bat: “Vigilanza campestre indispensabile, ma serve riforma”
    Continuano i danneggiamenti e i furti nelle campagne baresi e del resto della Puglia, un tema “caldo” e attuale sul quale interviene l’avvocato Francesco Losito, componente del Comitato di presidenza Confagricoltura Bari-Bat. “Oggi – dichiara – più che mai parlare di sicurezza nelle aziende agricole e nelle campagne pugliesi è un dovere per chi ha… Continua a leggere »
  • Ritardi nei pagamenti Pac e nelle graduatorie “Terra nel Psr di Puglia”, interrogazione al ministro
    Verificare le eventuali responsabilità di Agea (Agenzia per le erogazioni in agricoltura) e della Regione Puglia nei ritardi accumulati nella stesura e nell’elaborazione delle graduatorie delle misure di “Terra nel Psr Puglia”, oltre che nei ritardi relativi ai pagamenti della Pac in favore delle imprese agricole di Puglia: è quanto chiede il senatore Gaetano Quagliariello… Continua a leggere »