plus minus gleich

Clorpirifos Etile: il nemico numero uno dell'olio extra vergine di oliva di qualità pugliese

E-mail Stampa PDF

clorpirifos

A seguito di ripetuti problemi residuali negli oli dovuti a clorpirifos etile, l'Osservatorio fitosanitario pugliese ha fortemente limitato gli usi della sostanza attiva nei disciplinari di produzione.

Il 22 di maggio 2013 la Regione Puglia lo ha scritto ufficialmente: attraverso una lettera inviata alle associazioni di categoria, ai produttori olivicoli, alle società di agrochimica, ai rivenditori e ai tecnici, i responsabili del Servizio Fitosanitario pugliese hanno comunicato che la sostanza attiva clorpirifos etile subirà forti limitazioni d'impiego. La decisione nasce dal susseguirsi di problematiche residuali nell'olio d'oliva legate a clorpirifos etile, specialmente per quanto riguarda l'export.

Scarica il manifesto di Aproli

Scarica la nota della Regione Puglia

 

Workshop sul PIF APROLIO

E-mail Stampa PDF

"La trasferibilità dei risultati attesi del progetto di cooperazione"

psr_areaAPROLI Bari, in qualità di Capofila del progetto di cooperazione attivato con la Misura 124 Asse I del PSR Puglia 2007-2013, ha il piacere di invitarVi al Workshop sulla trasferibilità dei risultati attesi dal progetto, che si terrà il 03 giugno p.v. alle ore 9.30 presso la sala consiliare della Provincia BAT, sita in Andria Piazza San Pio X,9

Scarica la presentazione del workshop APROLIO

Scarica il programma dei risultati del PIF APROLIO

 

Tutto Food 2013

E-mail Stampa PDF

Saremo presenti al TuttoFood di Milano dal 19 al 22 Maggio 2013

tutto_food_2013

 

Giornata in-formativa: “La forza della filiera ed il mercato”

E-mail Stampa PDF

Lunedì 25 marzo alle ore 16.00 - Executive Center , km S.P. 231 Km. 32,500 - Corato

Si terrà a Corato una giornata in-formativa organizzata da Aproli Bari in collaborazione con  Confagricoltura Bari, per discutere su temi di grande interesse per il comparto agricolo:

I lavori della giornata in-formativa, che si articolerà in tre momenti ,saranno introdotti da Sergio Pastore Bovio, Presidente Aproli scarl.

Seguiranno i saluti di Umberto Bucci, presidente di Confagricoltura Bari-BAT e Donato Rossipresidente della Federezione Nazionale Olivicola di Confagricoltura.

La prima fase, dedicata alla sostenibilità e qualità in olivicoltura vote al miglioramento del comparto, vedrà l'intervento di Roberto Summo e Floriana De Palma, tecnici dei programmi Reg. 867/08 smi.

Nella secondo momento, che analizzerà le prospettive per l'olivicoltura nella nuova PAC, interverrà Gianni Porcelli, vicedirettore Confagricoltura Bari – BAT.

La terza fase prevede, invece, l'intervento di Fabio Morosato, esperto in marketing territoriale che parlerà di competitività nella filiera corta.

Vi aspettiamo

manifesto_web_01

 

Seminari divulgativi con assaggio di olio extra vergine di oliva

E-mail Stampa PDF

Aproli Bari in collaborazione con l'Istituto Comprensivo "Nicola Zingarelli", organizza dei seminari divulgativi con assaggio di olio extra vergine di oliva nelle seguenti giornate:

8 febbraio 2013 (dalle ore 11.00 alle ore 13.00)

14 febbraio 2013 (dalle ore 8.00 alle ore 10.00)

19 febbraio 2013 (dalle ore 9.00 alle ore 11.00)

istituto-zingarelli_web

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 5

News

Iscriviti alla newsletter

mantieniti aggiornato


Ricevi HTML?

Curiosità e domande frequenti

A che età è consigliato il consumo di olio extra vergine d’oliva?

Per la sua composizione, l’olio extra vergine d’oliva può essere consumato ad ogni età, dalla prima infanzia all’adolescenza, sino alla tarda età. L’acido oleico, suo maggiore componente, è essenziale per un corretto assorbimento intestinale del calcio e della vitamina D, ideale per una crescita ossea armoniosa e una normale calcificazione dello scheletro (assicura il raggiungimento della densità ossea ottimale nell’adolescente, protegge contro le perdite di calcio nell’invecchiamento e nella post-menopausa).

{backbutton}

In primo piano

Confagricoltura Bari
  • Confagricoltura Bari risponde al direttore di TeleNorba, Magistà: “La nostra una protesta legittima e responsabile, ha gettato discredito su un intero mondo produttivo”
    Confagricoltura Bari risponde al direttore di TeleNorba, Magistà: “La nostra una protesta legittima e responsabile, ha gettato discredito su un intero mondo produttivo”

    “Con il suo editoriale andato in onda ieri, Enzo Magistà, direttore di Telenorba, conferma di parlare di materie che non conosce e per le quali dimostra di non essersi preventivamente documentato, come dovrebbe fare un giornalista. Forse perché gli vengono suggerite, male”. E’ la replica del presidente di Confagricoltura Bari, Michele Lacenere, al commento del direttore di Telenorba andato in onda ieri 11 dicembre in merito alla protesta dei rappresentanti degli agricoltori pugliesi.

    Continua la lettura...

  • Imprese, Confagricoltura: “Più investimenti e semplificazione per la competitività dell’agricoltura italiana”
    Imprese, Confagricoltura: “Più investimenti e semplificazione per la competitività dell’agricoltura italiana”

    Manovra economica e semplificazione al centro dell’intervento del direttore generale Francesco Postorino, che ha partecipato ieri al tavolo delle PMI convocato dal ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, accogliendo positivamente l’apertura di dialogo del governo con le parti sociali.

    “Servono più investimenti in infrastrutture e in nuove tecnologie, anche digitali – ha detto il direttore generale di Confagricoltura – per superare il gap che pregiudica la competitività delle imprese agricole italiane nei confronti di quelle degli altri Paesi europei”.

    Continua la lettura...

  • Psr, Xylella e gelate, prosegue la mobilitazione dei “gilet arancioni”: ecco l’esito dell’incontro con Di Gioia. La protesta si spoterà a livello governativo
    Psr, Xylella e gelate, prosegue la mobilitazione dei “gilet arancioni”: ecco l’esito dell’incontro con Di Gioia. La protesta si spoterà a livello governativo

    Prosegue la mobilitazione del mondo agricolo pugliese, indetta ad oltranza da ieri (lunedì 10 dicembre)  da Confagricoltura, Cia e Alleanza delle cooperative di Puglia. che proprio ieri hanno simbolicamente “occupato” una sede del Consiglio regionale della Puglia, per rappresentare la rabbia degli agricoltori fortemente danneggiati dalle gelate di inizio anno, dalla Xylella fastidiosa e da un PSR in forte ritardo.

    Continua la lettura...

  • Agrinsieme: “Accordo Ue-Giappone positivo per export agroalimentare. Via dazi su 85% prodotti”
    Agrinsieme: “Accordo Ue-Giappone positivo per export agroalimentare. Via dazi su 85% prodotti”

    L’accordo di libero scambio tra l’Unione Europea e il Giappone, denominato Japan-EU Free Trade Agreement-Jefta, è positivo per l’export agroalimentare. Per questo il coordinamento di Agrinsieme, che riunisce Cia-Agricoltori italiani, Confagricoltura, Copagri e Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, auspica un voto favorevole da parte della plenaria del Parlamento Europeo, dopo l’ok a larga maggioranza della Commissione Commercio Internazionale.

    Continua la lettura...

  • Prosegue la mobilitazione di Confagricoltura, Cia, Confcooperative, Agci e Legacoop: oggi incontro sul Psr con l’assessore Di Gioia
    Prosegue la mobilitazione di Confagricoltura, Cia, Confcooperative, Agci e Legacoop: oggi incontro sul Psr con l’assessore Di Gioia

    Prosegue la mobilitazione delle sigle sindacali che rappresentano il mondo agricolo pugliese, dopo l’incontro di ieri in Consiglio regionale con i consiglieri Nino Marmo e Domenico Damascelli (Fi), Fabiano Amati (Pd) e il presidente del Consiglio regionale, Mario Loizzo, e i colloqui telefonici con il governatore Michele Emiliano e il vice ministro Franco Manzato sulla problematica del mancato ristoro per le gelate di marzo scorso, oggi i rappresentanti di Confagricoltura, Cia, Confcooperative, Legacoop e Agci incontreranno l’assessore regionale alle Politiche agricole, Leo Di Gioia per discutere del Psr 2014-2020, in forte ritardo.

    Continua la lettura...