plus minus gleich
E-mail Stampa PDF

APPLICAZIONE DEL REGOLAMENTO CEE 2080/05 PER UN OLIVICOLTURA SOSTENIBILE E DI QUALITA’

Nell’ambito della nuova OCM olio d’oliva, il Reg. CE n. 865/04 prevede l’attuazione diprogrammi di attività di durata triennale da parte delle organizzazioni di operatori riconosciute inbase alla nuova normativa. Con il Reg. Ce n. 2080/05, l’Unione Europea, ha stabilito le modalità di applicazione del suddetto regolamento. Le organizzazioni dei produttori riconosciute, ogni trienniodevono presentare un programma di attività per almeno uno dei seguenti settori:

  • monitoraggio e gestione amministrativa del settore dell'olio d'oliva;
  • miglioramento dell'impatto ambientale dell'olivicoltura;
  • miglioramento della qualità della produzione di olio d'oliva;
  • sistema di tracciabilità, certificazione e tutela della qualità;
  • diffusione delle informazioni sulle attività svolte dalle organizzazioni dei produttori.

Scarica il documento integrale


« torna indietro

 

Iscriviti alla newsletter

mantieniti aggiornato


Ricevi HTML?

Curiosità e domande frequenti

Cosa significa invaiatura?

È la fase di maturazione delle olive, in cui il colore vira da verde chiaro a violetto, per colorarsi, infine, di nero. Non esistono olive verdi e olive nere ma tutte sono prima verdi e poi nere se lasciate maturare. Le olive verdi in commercio sono state bloccate in quella fase di colorazione dalla salamoia. L’invaiatura viene monitorata dall’indice di Jean, utile per indicare visivamente le diverse epoche di maturazione.

{backbutton}