plus minus gleich
E-mail Stampa PDF

CORSI - annualità 2010/11

PRESIDI FITOSANITARI

Corso per l'abilitazione all'acquisto di prodotti fitosanitari.
17 - 21 Maggio 2010 - presso Sede Asipu Strada Vicinale Mangilli A.C. CORATO.

pat_01_10 pat_01_10 pat_01_10 pat_01_10 pat_01_10


OPERAZIONI COLTURALI

Prova dimostrativa: Gestione ed applicazione presidi fitosanitari nozioni teorico-pratiche.
30 Luglio 2010 ore 18:00 / 19:00 - Azienda Agricola Maldera Giuseppe C.da Piano Mangieri CORATO

op_colt_01_10 op_colt_01_10 op_colt_01_10 op_colt_01_10 op_colt_01_10


OPERAZIONI COLTURALI

Prova dimostrativa: Gestione del suolo in oliveto seccagno.
08 Luglio 2010 ore 09:30/ 13:00 - Azienda Agricola Pastore Bovio Serafina - BITONTO

trinciatura_01 trinciatura_01 trinciatura_01 trinciatura_01

Scarica l'estratto di mappa

PROVA DIMOSTRATIVA

Dimostrazione Pratica: Gestione del suolo e della chioma nell'oliveto.
29 Giugno 2010 ore 17:00 / 18:00 - Az. Agr. Bombini Mauro C.da Santa Chiara - S.P.130 TRANI

gest_chio_01_10 gest_chio_01_10 gest_chio_01_10


ASSAGGIATORI OLIO

Corso per Assagiatori di olio di Oliva
24 - 29 Maggio 2010 - Hotel Excelsior Via Giulio Petroni,15 - BARI

cor_ass_01_10 cor_ass_01_10 cor_ass_01_10 cor_ass_01_10 cor_ass_01_10


ADDETTI ALLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO

RSPP, Addetti al Primo Soccorso, Addetti All'antincendio, RLS
15 - 30 Giugno 2010 - Coop. Dolmen Via Ugo La Malfa ,5 - BISCEGLIE

626_01_10 626_01_10 626_01_10 626_01_10 626_01_10

Scarica l'avviso pubblico

PROVA DIMOSTRATIVA

Tecniche di concimazione ed esigienze nutrizionali dell'olivo.
28 Febbraio 2011 ore 15:00 - Az. Agr. Jazzo De Cesare S.P. 63 Ruvo Calendana Km2 - RUVO DI PUGLIA

prov_dim_28_febb_01 prov_dim_28_febb_01 prov_dim_28_febb_01 prov_dim_28_febb_01 prov_dim_28_febb_01

Scarica l'invito
Scarica il manifesto
Scarica la scheda di utilizzo del rame

« torna indietro

 

Iscriviti alla newsletter

mantieniti aggiornato


Ricevi HTML?

Curiosità e domande frequenti

Quante volte l’ olio può essere fritto? Cos’è il “punto di fumo”?

L’olio extra vergine, pur essendo tra gli oli il più indicato alla frittura, sottoposto ad alte temperature subisce molto velocemente un degrado progressivo. Proprio grazie alla presenza di acidi grassi più stabili di quelli presenti negli oli di semi, l'olio extra vergine di oliva è l'ideale per le fritture. Infatti la temperatura critica dell'olio extra vergine di oliva (il punto di fumo) è nettamente superiore alla temperatura abituale di frittura degli alimenti. Gli altri grassi come il burro, le margarine ed i più comuni oli di semi, hanno una temperatura critica sensibilmente più bassa e durante la frittura portano alla formazione di acroleina e di altri derivati di ossidazione dannosi alla salute.

{backbutton}