plus minus gleich
E-mail Stampa PDF

MONITORAGGIO E GESTIONE AMMINISTRATIVA DEL MERCATO

Il monitoraggio del settore, prevede l’acquisizione delle informazioni sui flussi e i canali di commercializzazione dell’olio di oliva e la diffusione di news e report dei risultati delle elaborazioni ai principali operatori del settore.
Allo scopo l’Unaprol ha costituito una rete territoriale in grado di garantire la raccolta delle informazioni dei flussi di commercializzazione per zone di produzione.

Aproli su specifiche indicazioni e direttive di Unaprol effettua periodicamente il monitoraggio delle produzioni e dei flussi commerciali su una selezione di aziende.

Le informazioni elaborate ed analizzate con il coordinamento di Ismea avranno la massima diffusione consentendo a tutti gli attori della filiera di avere a disposizione una base informativa idonea per affrontare le decisioni produttive e di mercato più opportune.

Monitoraggio mercati settimana 13/2012

Monitoraggio mercati settimana 12/2012

Monitoraggio mercati settimana 11/2012

Monitoraggio mercati settimana 10/2012

Monitoraggio mercati settimana 9/2012

Monitoraggio mercati settimana 8/2012

Monitoraggio mercati settimana 7/2012

Monitoraggio mercati settimana 6/2012

Monitoraggio mercati settimana 5/2012

Monitoraggio mercati settimana 4/2012

Monitoraggio mercati settimana 3/2012

Monitoraggio mercati settimana 2/2012

 

Curiosità e domande frequenti

Qual è la differenza tra olio di oliva e olio extra vergine d’oliva?

Per oli di oliva si intendono gli oli ottenuti esclusivamente dalle olive, mediante un procedimento di estrazione meccanica. Sarà classificato come extravergine se corrisponderà ad un olio assolutamente perfetto, senza difetti, con un’acidità libera espressa in acido oleico non superiore a 0.8 g per 100 g; gli oli che, invece, presentano piccole imperfezioni di gusto, vengono destinati alla raffinazione e miscelati con una percentuale variabile di extra vergine diventando così olio di oliva.

{backbutton}